Castello di Bolgheri

I conti della Gherardesca di Pisa sono stati una delle grandi famiglie nobili d’Italia sin dal Medio Evo. Già noti e temuti al tempo di Dante, che diede loro un posto prominente nell’Inferno, i loro vasti possedimenti lungo la costa toscana erano virtualmente un dominio in sé. L’area intorno, Castagneto Carducci e Bolgheri erano fra le tenute più importanti, e tre delle aziende più grandi ed eminenti nella denominazione Bolgheri e Bolgheri Sassicaia – San Guido, Ornellaia e Guado al Tasso – sono tutte derivanti da terre una volta appartenenti alla famiglia. Il Castello di Bolgheri, un castello vero, in ogni senso, come non sempre avviene in Italia, dove il termine si applica anche a ville, residenze signorili e altri edifici di una certa dimensione, fu costruito dai conti nel XIII secolo.
Read more