Podere la Chiesa

Ogni denominazione ha la sua area “classica”, il luogo in cui, storicamente, le uve maturano in modo più completo e favorevole e i vini risultanti hanno quella combina¬zione di ampiezza ed eleganza, forma, fragranza e lunghezza che significano qualità e classe. Nel caso del Chianti Colline Pisane, una denominazione che risale al 1932, quell’area è il comprensorio di Terricciola. Qui si trovano produttori storici come Badia di Morro¬na e anche prestigiosi nomi provenienti da fuori come la Ferrari, casa produttrice di spumante di Trento, e la famiglia Rivetti dal Piemonte. Accanto a queste attività considerevoli, sempre segnale di buona salute per un’area vinicola, vi sono le cantine piccole e medie che anche hanno conquistato una posizione sui mercati di qualità. Fra i leader di quest’ultimo gruppo deve essere annoverato il Podere La Chiesa, i cui vini sono regolarmente fra i migliori di questa parte della Valdera.
Read more