Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.

Search Our Site

+39 055 2286370
Tuesday, 27 November 2018 08:25

Food & Wine in Progress 2018: il talento dell’enogastronomia in Toscana

Food & Wine in Progress 2018: il talento dell’enogastronomia in Toscana
   
|| || ||

S’incontreranno proprio al Food & Wine in Progress 2018 nella suggestiva Stazione Leopolda di Firenze, dal 1 al 2 dicembre, i più grandi sommelier del mondo e importanti produttori, i talenti del territorio toscano.

Una manifestazione promossa dall'Associazione Italiana Sommelier Toscana ed Unione Regionale Cuochi Toscani, insieme a Coldiretti, Confcommercio, Confartigianato Imprese e con il patrocinio della Regione Toscana,

Per l’Italia ci sarà Simone Loguercio, fresco vincitore del concorso Miglior Sommelier d’Italia, con gli altri due finalisti Valentino Tesi e Simone Vergamini e Clizia Zuin, prima tra le donne nella classifica nazionale. Testimoni e professionisti di talento per questo nettare, che in Toscana trovano il loro habitat naturale, esaltando un gioiello planetario, quale è il vino toscano della nostra produzione agricola.

Basti pensare a Sassicaia 2015 Miglior vino al mondo 2018 per Wine Spectator. Leggi la scheda all'interno del sito dedicata al Sassicaia 2015 e alla storia della Tenuta San Guido.

IV edizione Food & Wine in Progress 2018, con un programma fitto di eventi e straordinarie emozioni, si conferma la più importante rassegna delle eccellenze enogastromiche della Toscana. Tra gli appuntamenti da non perdere: il premio di “Eccellenza” dall’Associazione Italiana Sommelier Toscana" a Giorgio Pinchiorri, appena nominato il Miglior sommelier del mondo.

Si potranno seguire attivamente numerose attività proposte nel programma come:

  • Degustazioni guidate dai migliori sommelier a livello nazionale
  • Minicorsi su vino e olio e masterclass
  • Due masterclass sul Riesling di Palatino e Mosella con vini proposti dai produttori dalla Germania di Basserman-Jordan e Van Volxem, ospiti d’onore della manifestazione.

La versione più cool del bere sarà rappresentata dagli spettacolari barman di Cocktail in the World Mixology che con il loro evento “Main Event Cocktail Show” presenteranno look e abbinamenti alternativi.

Il fiore all’occhiello della manifestazione è l’area AIS “Eccellenze di Toscana” con banchi di assaggio di oltre 1000 etichette di vino dei migliori 150 produttori del territorio presenti nella guida AIS Vitae 2018.

L’impegno in prima persona delle più importanti associazioni Ais e Urct, con l'intento di diffondere la grande originalità e straordinarietà di Food & Wine in Progress 2018, valorizzare la cultura dei beni più preziosi che il territorio e il talento toscano e della Toscana produce con la passione, il genio e l’innovazione continua per il cibo e il vino unico al mondo.

Informazioni orari e prenotazioni sul sito web ufficiale: www.foodandwineinprogress.it
logo